Cultura
Claudio e Mario Micolano: poesie e saggi. A Maglie serata nel segno della cultura
giovedì 12 luglio 2018

Domani sera la presentazione del volume edito da ErreCi edizioni dedicato a due fondamentali figure dell'ambiente culturale magliese degli ultimi decenni.

Sarà presentato domani, nell’atrio de l'Alca-Museo Civico e Biblioteca comunale di Maglie, il volume “Claudio e Mario Micolano. Poesie e Saggi”, ErreCi Edizioni 2018, dedicato a due fondamentali figure dell'ambiente culturale magliese degli ultimi decenni.

La pubblicazione, frutto della collaborazione tra Biblioteca Comunale “Francesco Piccinno” e Fondazione Francesca Capece, si colloca all'interno di un progetto più ampio di recupero e riproposta  di figure cittadine che hanno avuto un ruolo di rilievo nei diversi campi della cultura; progetto che prende le mosse già l’anno scorso, con un ciclo di eventi dedicati al poeta Salvatore Toma concluso a maggio di quest’anno e realizzato insieme all'associazione Biblioteca di Sarajevo.

Un lavoro quello della Biblioteca comunale di Maglie che, con le sue 18 mila presenze annue e le tante iniziative di promozione alla lettura, quest’anno ha portato alla Città di Maglie anche un prezioso riconoscimento nazionale da parte del Cepell (Centro per il libro e la lettura del MiBACT) e dell’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani), che le hanno assegnato la qualifica “Maglie Città che Legge”.

Con queste premesse e con questi obiettivi si apre, anche, la serata del 13 luglio 2018, salutata dal sindaco, Ernesto Toma e dall'Assessore alla Cultura, Deborah Fusetti e introdotta dai due organizzatori: Rossano Rizzo, Presidente della Fondazione Capece e Medica Assunta Orlando, Direttore de l’Alca.

Di Giuliana Coppola e Salvatore Coppola, autori, nel volume, delle introduzioni alle opere, sarà il compito di delineare il  ritratto letterario e umano di Claudio e Mario Micolano, due professori dello storico Liceo classico magliese, che oltre ad un appassionato lavoro educativo sui classici greci, latini e italiani, si sono distinti anche come critici letterari (Claudio), difensori dell’ambiente e delle tradizioni e come poeti.

La serata sarà animata da intermezzi musicali dal vivo e letture di brani a cura di Gilda De Giorgi, Paola Micolano, Elena Giannuzzi, Gianni de Paolis e Michele Bracco e si concluderà con l'omaggio del volume e un momento conviviale con il generoso contributo di Franco Maglie (Mieravigliosa)