Enogastronomia
Mercatino del Gusto, successo di pubblico. Ora pronti per nuovi scenari
lunedì 6 agosto 2018

La manifestazione appena conclusa a Maglie ha raccolto il plauso dei visitatori e degli espositori.

Successo per la 19esima edizione del Mercatino del Gusto, la rassegna dedicata alle migliori produzioni enogastronomiche pugliesi che si è svolta dal 1 al 5 agosto a Maglie.  Migliaia di visitatori hanno degustato il cibo e partecipato ai tanti momenti di approfondimento culturale e intrattenimento. “Un bilancio più che positivo oltre le aspettative della vigilia” hanno commentato il Presidente dell’Associazione Mercatino del Gusto, Salvatore Santese e i due ideatori Michele Bruno e Giacomo Mojoli. “Il nostro obiettivo è rafforzare il binomio cibo e cultura. Da sempre il Mercatino ha posto l’accento sulla qualità non solo dei prodotti ma anche della capacità di accogliere e guidare i visitatori, spesso turisti stranieri.
Avevamo un sogno, che il Mercatino diventasse incubatore di idee, che fosse in grado di prefigurare l’offerta turistica pugliese composta da gastronomia, un pezzo di cultura, un pezzo di musica, un pezzo di cinema. Ora non ci resta che proiettare il Mercatino verso nuovi scenari”. Secondo gli organizzatori, il mercatino cresce e conquista nuovi fruitori: “La conoscenza delle storie dei produttori presenti -spiegano- la consapevolezza della qualità dei prodotti offerti e la valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche di Puglia hanno affascinato i giovani che sempre più numerosi scelgono di scoprire il territorio attraverso i suoi sapori, le sue colture, le tradizioni alimentari. A rallegrare la serata conclusiva dell’evento è stato l’intervento musicale dedicato al jazz dal balcone di palazzo De Marco: Joe Magnarelli, uno dei trombettisti più richiesti sulla scena newyorkese e internazionale; Piero Odorici al sax; Massimo Faraò al piano e due giovani musicisti Nicola Barbon al basso e Dario Congedo alla batteria.