Meteo
Si rafforza l'alta pressione: caldo e clima afoso fino a ferragosto
mercoledì 8 agosto 2018
Si intensifica l'azione dell'anticiclone al centro-sud: temperature in aumento e clima spesso afoso con alti tassi di umidità. Possibili brevi acquazzoni pomeridiani sui rilievi.
SITUAZIONE Si apre un'altra giornata all'insegna del sole ma anche del caldo e dell'afa. Si va infatti intensificando l'azione di una vasta area anticiclonica che dal nord Africa si allunga sull'Europa orientale coinvolgendo tutta l'Italia.

Sulle nostre regioni sta affluiendo aria via via più calda in quota che determinerà un graduale aumento delle temperature con picco atteso durante il weekend. Al tempo stesso permangono una blanda instabilità che potrà dar vita a brevi acquazzoni pomeridiani sui rilievi e tassi di umidità elevati su parte del territorio.

Caldo e afa in aumento fino a Ferragosto
Il clima risulterà quindi spesso afoso, come testimoniano i dew point (o punto di rugiada) attesi sul nostro territorio nella giornata di oggi: valori prossimi ai 24 gradi lungo il litorale adriatico e sul basso Salento. Migliore la situazione invece sul potentino, sull'alto ionio e sull'entroterra foggiano.

Prossime ore
In mattinata avremo cieli sereni o poco nuvolosi praticamente ovunque. Nelle ore pomeridiane sono attesi addensamenti lungo l'appennino lucano e subappennino foggiano che potranno essere accompagnati da rovesci o anche temporali comunque in rapido dissolvimento. Altrove prevarrà sempre il sole.

Le temperature risulteranno in lieve aumento con massime comprese fra 28 e 33 gradi ma punte fino a 34/35 gradi nell'entroterra (specie tavoliere foggiano) e sul settore ionico (specie tarantino). Ma a dare filo da torcere saranno soprattutto gli alti tassi di umidità, in particolare lungo tutto il settore adriatico e sul Salento con clima spesso afoso, soprattutto nelle ore serali.
 
Fonte: Supermeteo